AREA DI INTERESSE

GRAVIDANZA

In caso di concepimento, nel momento in cui l’embrione si impianta nell’utero, cioè comincia una gravidanza avvengono alcuni cambiamenti ormonali. In particolare, la sintesi della gonadotropina corionica umana (hCG ) inizia nel momento in cui si verifica l’annidamento dell'ovulo fecondato nell'utero, vale a dire una settimana circa dopo il concepimento. Il segno più evidente dell’instaurarsi di una gravidanza è il ritardo mestruale, ovvero la mancata comparsa delle mestruazioni.


Per valutare l’avvenuto concepimento e l’inizio della gravidanza si ricorre ad un test, con il quale la donna si accerta di essere incinta; questa valutazione viene eseguita anche a pochi giorni di ritardo nella comparsa delle mestruazioni.


Tramite l’autoanalisi in farmacia QuiPuoi, è possibile valutare l’instaurarsi di una gravidanza.

ORMONE hCG

La gonadotropina corionica umana (hCG) è un ormone prodotto dalla placenta quando questa inizia a svilupparsi, immediatamente dopo la fecondazione.

In gravidanza i livelli di hCG aumentano rapidamente già dopo il primo mancato ciclo mestruale. La sua concentrazione raddoppia ogni due giorni. Il beta-HCG presenta un picco 60-70 giorni dopo la fecondazione, quindi diminuisce per rimanere a un livello minimo per il resto della gestazione.

Se presente, l'hCG viene parzialmente eliminato con le urine. Il test rapido permette l'individuazione dell'hCG eliminato.

TEST PRENATALI NON INVASIVI – NIPT

Dal primo trimestre di gravidanza, è presente nel sangue materno del DNA circolante di origine fetale (cell free fetal DNA, cffDNA); il test NIPT utilizza tale cffDNA per valutare il rischio di determinate patologie genetiche del feto.

 È possibile effettuare il test NIPT tramite un semplice prelievo di sangue materno, a partire dalla decima settimana di gravidanza. Test prenatali non invasivi - NIPT Chiedi al tuo farmacista o al tuo ginecologo per avere maggiori informazioni.

L’obiettivo primario dei NIPT è la valutazione del rischio che il feto sia affetto da trisomia dei cromosomi 21 (sindrome di Down), 18 o 13. Per tutte le altre anomalie, i NIPT non garantiscono lo stesso livello di precisione.

  I NIPT DEVONO essere sempre accompagnati da una consulenza genetica pre-test e post-test. I NIPT sono test di screening, pertanto possono fornire solo una valutazione del rischio dello sviluppo di patologia da parte del nascituro. La diagnosi può essere effettuata solamente attraverso un test invasivo (amniocentesi, villocentesi)

Chiedi al tuo farmacista o al tuo ginecologo per avere maggiori informazioni oppure visita il sito www.harmonytest.it

Rispetto alla misurazione della Glicemia, il test dell’emoglobina glicata presenta questi vantaggi:

Controllare con facilità e sicurezza e con la periodicità necessaria parametri importanti per chi è affetto da disturbi cronici, come l’ipercolesterolemia o diabete.

Riflette la media della glicemia delle precedenti 6-8 settimane.

Fornisce una misura utilizzabile per minimizzare sul lungo periodo le complicazioni vascolari.

Non necessita di digiuno di 8 ore: si può quindi eseguibile in qualsiasi momento.

Ha minor instabilità pre-analitica.

AUTOANALISI

in farmacia

AUTOANALISI

domiciliare

trova la farmacia qui puoi